mercoledì 19 settembre 2007

Meteo , settembre come terminerà i suoi giorni?

Amici sbloggati, rieccoci ad esaminare le ultime carte per una previsone a lungo termine.
Da domani il tempo tornerà a ristabilizzarsi un po' ovunque tranne qualche residua instabilità sull'angolo sudorientale della penisola, dove nella gionata di domani potrebbero esserci ancora dei moderati disturbi. Poi da venerdì l'Italia tornerà sotto il dominio anticclonico che garantirà una fase stabile con giornate gradevoli per diversi giorni (almeno fino al 25).

Spingendoci oltre, sempre con le dovute cautele, si prospetta la possibilità di una nuova fase di intenso mal tempo intorno al 26/27 settembre, a causa di una discesa di aria fredda che dalla penisola scandinava invaderà il mediterraneo centrale e la penisola balcanica.
Difatti l'alta delle azzore in quel periodo dovrebbe slittare verso le alte latitudini atlantiche provocando una discesa di aria fredda lungo il bordo orientale della figura anticiclonica, creando condizioni di intensa instabilità e potrebbero anche esserci le condizioni per la "tempesta equinoziale", ossia quella intensa fase di maltempo che nel periodo prossimo agli equinozi rompe definitivamente "l'equilibrio atmosferico" che per mesi ha dominato lo scenario meteorologico in Europa.

Come sempre vedremo, pronti ad segnalare eventuali novità.

1 commento:

Nicola Andrucci ha detto...

io sono proprio dove comincia l'acqua...