sabato 17 febbraio 2007

Vicenza is in Italy

Sono solidale. Sono Italiano. Sono contro l'ampliamento della base ienchi. Questo piccolo post, in questo piccolo blog per esprimere un No.
Come non ci sono basi militari nel territorio americano, cosi non voglio basi ienchi nel mio Paese. Tutto il mondo sa cosa fanno i soldatini fuori casa, lo sappiano noi, lo sanno i tedeschi, lo sanno i giapponesi e i coreani. Go home, please.

2 commenti:

socioweb ha detto...

Ti invito a leggere questo mio commento: please, clicca e leggi!

epursimuove ha detto...

Ricordo la guerra del golfo, le menzogne per giustificarla,come la balla delle armi di distruzioni di massa mai trovate, e gli aerei che partivano da Aviano e Sigonella con l'ok del Governo italiano.
Tutti sapevano che le basi NATO, secondo gli accordi del patto atlantico, possono essere usate solo a scopo difensivo e nessuno li fermò, e allora come si fa a non pensare male? A non vedere interessi americani che prevaricano su tutto e tutti?
Allora siamo alleati o sudditi, uomini o caporali per dirla alla Toto.